Savigliano - Kuala Lumpur - Mattia Miraglio - Il giro del mondo a piedi

Savigliano/Kuala Lumpur – 365 giorni – 12000 Km

Siamo giunti al primo giro di boa!

In questo primo anno ne sono accadute molte, ma nella sostanza un 26enne di Savigliano, ha deciso di “prendere e partire” per fare il giro del mondo a piedi. La decisione, la pianificazione e l’organizzazione non sono state esemplari, nè rigorose. Eppure, non senza difficoltà, Mattia è arrivato in Malesia, a Kuala Lumpur, in un anno di cammino e, in linea d’aria, a 12000 Km da casa.

Se guardiamo la mappa, rispetto alla distanza percorsa, alle immagini viste, alle note postate qui e su Facebook, ci si potrebbe anche accontentare di questo traguardo già ragguardevole!

Eppure l’impresa si chiama “Mattia Miraglio – 50000Km a piedi” e l’intento è quello di fare il giro del mondo, appunto. Quindi, allargando la cartina, guardando il percorso che nel 2014 Mattia si è prefissato, ci si accorge che sì, la distanza percorsa è già molta, eppure di fatto siamo ancora solo all’inizio.

Siamo partiti (perchè tutti noi che lo seguiamo da prima che partisse, di fatto ci sentiamo in cammino con Mattia dall’inizio) in un giorno di pioggia da Savigliano. E già solo l’arrivo al confine con la Slovenia ha assunto la carica emotiva dello sbarco sulla luna! L’arrivo in Turchia, l’uscita dall’Europa, i guai fisici patiti sul difficile terreno armeno. Ma anche le tante foto, le brevi note quotidiane, il satellite che creava, giorno per giorno, l’istantanea della bandierina da aggiungere alla mappa della distanza percorsa.

Poi c’è stato l’Iran! Con la sua burocrazia ed il pochissimo tempo concesso per poter attraversare solo un terzo del paese, e poi dover prendere un mezzo per uscirne.

Poi c’è stata L’India dove, se possibile, la burocrazia contro cui si è scontrato Mattia è stata ancora più arzigogolata!

Ad ogni modo ha poi raggiunto il Nepal, la Thailandia e, ora, la Malesia!

Mattia ci fa pervenire un video montato con tutta una serie di spezzoni inediti registrati in questi 365 giorni. I paesaggi attraversati, calpestati, trasmettono la misura della distanza da casa, ma anche le mille sfumature delle persone incontrate, degli animali, dei panorami…

Un anno. 12000Km!

Che dire… sorridi sempre, Matt!! 😀

About the author: Luca Alberigo

4 comments to “Savigliano/Kuala Lumpur – 365 giorni – 12000 Km”

You can leave a reply or Trackback this post.

  1. Pierluigi Costa - 20 aprile 2015 at 00:32 Reply

    Ciao Mattia ,non ti preoccupare della “”qualità delle immagini “”è irrilevante rispetto alla “””qualità delle emozioni “” che sanno trasmettere !!!!!….tralascio i complimenti scontati e chiudo con il mio ULTREYA….( con sorriso ) che ti accompagna fin dalla partenza …!!!
    ….evidentemente funziona !!!!!!

  2. Mauro - 19 aprile 2015 at 23:46 Reply

    Una sfida non CONTRO sè stessi ma una sfida INSIEME al mondo. La serenità che emerge da queste immagini, evoca i sentimenti più belli e più autentici che un viaggiatore possa provare.

  3. piergiorgio minazzi - 19 aprile 2015 at 18:24 Reply

    bellissima l’immagine di quei bambini (credo asiatici) che ti aiutano a spingere il carrettino

  4. Enrico - 19 aprile 2015 at 12:51 Reply

    come scritto a tua mamma … 12.000 km percorsi 12.000 numeri da inserire in griglie di sudoku e sue varianti … una sfida in onore alla Tua maratone al rientro!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published.